Sconto del 50% in fattura senza costi

Un’occasione irripetibile per la ristrutturazione spendendo la metà!
Con il Bonus Ristrutturazione è possibile detrarre il 50% delle spese per gli interventi di ristrutturazione:  i privati ricevono direttamente in fattura lo sconto del 50%, grazie alla cessione del credito!

Cos’è il Bonus Ristrutturazione?

Il Bonus Ristrutturazione è la detrazione fiscale che permette di usufruire di un rimborso del 50% dei costi sostenuti per determinate tipologie di interventi è possibile usufruire dello sconto in fattura del 50%senza spese e/o costi di gestione della pratica.
 

Quali interventi possono beneficiare dello sconto in fattura? 

a. Manutenzione straordinaria appartamento 50%
b. Restauro e risanamento conservativo 50%
c. Ristrutturazione edilizia 50%
d. Efficientamento energetico 65%;
e. Manutenzione ordinaria 50% solo per le parti comuni dei condomini.
 

 

 

Quali sono i vantaggi dello sconto in fattura?

Lo sconto in fattura permette di avere subito in fattura la detrazione del 50%. Grazie ad una speciale iniziativa, è possibile ricevere lo sconto del 50% senza spese di gestione della pratica, né costi di avviamento della procedura. Così, invece di ricevere la detrazione fiscale in 10 anni, posso scontarla direttamente nella fattura, senza costi aggiuntivi!

 

Ma facciamo un esempio. Supponiamo che tu voglia usufruire della RISTRUTTURAZIONE 50% per la sostituzione della pavimentazione.

L’intervento di posa, ti costa 2.000 euro più IVA al 10%, per un totale di 2.200 euro. Lo sconto è dunque di 1.100 euro.
 Noi azienda presenteremo una fattura dell’intero importo (2.200 euro), ma tu devi pagarne con bonifico parlante solo 1.100.

MESSAGGIO WHATSAPP whatsapp